Le energie rinnovabili sono fonti energetiche che si rigenerano nel tempo e di conseguenza sono inesauribili secondo i parametri umani.
Tra queste troviamo l’energia solare, che può essere utilizzata per la produzione di elettricità (fotovoltaico) o di calore (solare termico).
La tecnologia fotovoltaica si è molto evoluta in questi anni, ma permangono ancora alcune problematiche connesse ai bassi rendimenti ed agli alti costi degli impianti.
Per quanto concerne quest’ultimo punto, negli ultimi due anni si sono sviluppati alcuni strumenti di incentivazione - Conto Energia - che rappresentano un forte cambiamento rispetto alle usuali incentivazioni in conto capitale o in conto interesse.
Questo convegno si pone come obiettivo quello di fornire una panoramica sicuramente non esaustiva ma utile ad una maggiore comprensione della tecnologia fotovoltaica e delle opportunità ad essa connesse.
Quando

Venerdì 19 ottobre 2007

  • Registrazione e colazione di lavoro dalle ore 08.00 alle ore 09.00
  • Convegno dalle ore 09.00 alle ore 13.30

Dove
Aula Magna dell’I.T.I. “Arturo Malignani”,
Viale Leonardo da Vinci, 10 – Udine
Nel corso della mattinata sarà possibile visitare l’impianto fotovoltaico dell’istituto da 5 KWp. Per maggiori informazioni: http://www.malignani.ud.it/EltWeb/laboratori/fotovoltaico.htm Temi

  • La tecnologia solare fotovoltaica: stato dell’arte e prospettive future
    Conto Energia 2007
  • Strumenti finanziari a disposizione nel mercato
  • Fotovoltaico e misure di riqualificazione energetica nell’edilizia residenziale
  • Istituzione presso l’Agenzia di un elenco di aziende operanti in FVG nel settore del fotovoltaico
  • I servizi di sostegno agli investimenti nel settore del fotovoltaico sviluppati dall’Agenzia

Target

  • Privati cittadini interessati a installare nelle proprie abitazioni un impianto fotovoltaico
  • Tecnici interessati all’utilizzo su piccola e grande scala dell’energia fotovoltaica
  • Amministratori e funzionari tecnici che operano in FVG nell’ambito degli EE.LL.
  • Università e Centri di ricerca
  • Tutti coloro che, pur non facendo parte delle categorie precedenti, sono interessati ad acquisire informazioni sulla tecnologia fotovoltaica e le possibili applicazioni

Infopack del convegno [PDF, 1,4MB]
Atti del convegno
Il preside Arturo CAMPANELLA dell’I.T.I. “Malignani” di Udine ha presentato un progetto di cooperazione internazionale nel settore del fotovoltaico sul quale l’Istituto cerca eventuali partner per l’implementazione.
Intervento ITI-Campanella [PDF, 49KB]
Il prof. SURACE dell’I.T.I. “Malignani” di Udine ha presentato due progetti di utilizzo dell’energia fotovoltaica, uno didattico interno all’istituto ed uno applicativo per la nuova sede della Regione ad Udine, sviluppati dall’Istituto in collaborazione con una ditta esterna.
Intervento ITI-didattico-Surace [PDF, 531KB]
Intervento ITI-applicazione-Surace [PDF, 435KB]
Il dott. Alessandro VIRTUANI del Joint Research Centre di Ispra (VA) ha presentato lo stato dell’arte della tecnologia fotovoltaica e le tipologie di prodotti disponibili sul mercato.
Intervento JRC [PDF, 558KB] 
L’ ing. Michele PELLEGRINO del centro ENEA di Portici (NA) ha presentato un possibile sviluppo delle tecnologie solari, i sistemi ibridi PVT.
Intervento ENEA [PDF 723KB] 
Il dott. Matteo MAZZOLINI di APE-Udine ha presentato le priorità di intervento connesse con l’utilizzo di energia fotovoltaica nel settore dell’efficienza energetica ed i servizi offerti dall’Agenzia.
Intervento APE-Mazzolini [PDF, 279KB]
Il  dott.  Stefano PAGANI di APE-Udine ha presentato il sistema di incentivazione statale ”Conto Energia” con particolare attenzione all’analisi del rapporto costi/ricavi ed alla convenienza dell’investimento nel settore del fotovoltaico.
Intervento APE-Pagani [PDF, 875KB]
Il dott. Giorgio CANDUSSO della Federazione BCC del FVG ha presentato il “Prestito Energia Pulita”, uno strumento finanziario messo a disposizione dalle Banche di Credito Cooperativo a supporto degli investimenti nel settore del fotovoltaico.
Intervento BCC-FVG [PDF, 87KB]
L’ing. Marco PEZZAGLIA di A.E.E.G. di Milano ha presentato le opportunità e le prospettive di sviluppo dell’energia fotovoltaica nel contesto nazionale.
Intervento AEEG [PDF, 120KB]
Risultati e follow-up
Il convegno sull’energia fotovoltaica svoltosi venerdì 19 ottobre 2007 ha riscosso un ottimo successo di pubblico. 
Circa 280 partecipanti tra operatori del settore, privati cittadini, rappresentanti degli Enti Locali, studenti e quanti volevano approfondire la loro conoscenza del settore erano presenti nell’Aula Magna dell’Istituto “Malignani” di Udine.
Il convegno è stato aperto dal Presidente dell’Agenzia, Loris MESTRONI, che ha voluto ringraziare l’I.T.I. “Malignani” per il costante impegno che lo caratterizza e per la disponibilità ad ospitare l’evento. La parola è passata al Preside dell’istituto, Arturo CAMPANELLA, che ha presentato un progetto di cooperazione nel settore del fotovoltaico per cui la scuola è alla ricerca di possibili partner.
Il Prof. SURACE ha illustrato velocemente in cosa si concretizza l’impegno dell’istituto:

  • un impianto fotovoltaico sperimentale dalla potenza di 5 KWp è attualmente in funzione nell’istituto con uno scopo prevalentemente didattico;
  • l’istituto ha inoltre contribuito alla progettazione dell’impianto fotovoltaico che alimenterà la nuova sede della Regione FVG ad Udine, un impianto dalla potenza complessiva di 181 KWp ormai completato e che entrerà prossimamente in funzione.

Il convegno si è svolto in due parti:

  • la prima ha voluto fornire una panoramica qualificata delle principali tecnologie oggi disponibili per utilizzare l’energia fotovoltaica, analizzando punti di forza e di debolezza e con uno sguardo al futuro ed a quanto sta per affacciarsi sul mercato;
  • la seconda ha voluto affrontare, con un approccio pratico, gli aspetti legati all’incentivazione dell’utilizzo (il Conto Energia) , gli strumenti finanziari offerti dal mercato a supporto degli investimenti ed il contesto nazionale nel quale si stanno sviluppando queste opportunità.

Diversi i relatori di alto profilo intervenuti in rappresentanza dei maggiori centri di ricerca presenti in Italia, in particolare il Joint Research Centre di Ispra (VA) ed il centro ENEA di Portici (NA).  Le attività si sono concluse con l’intervento di Marco Pezzaglia, responsabile dell’Unità Fonti Rinnovabili dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas a cui sono state rivolte molte domande. Il mercato dell’energia elettrica è infatti in veloce trasformazione e molti sono gli aspetti normativi non ancora affrontati in cui l’AEEG è impegnata per provvedere velocemente ad un efficace adeguamento.
La Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del FVG ha presentato il “Prestito Energia Pulita”, uno strumento finanziario a supporto degli investimenti nel settore del fotovoltaico. Alcuni punti di forza evidenziati dal relatore, Giorgio CANDUSSO, sono la possibilità di coprire il 100% dell’investimento con un mutuo chirografario e di utilizzare gli incentivi erogati bimestralmente dal Conto Energia per l’ammortamento del prestito.
L’Agenzia ha presentato i servizi che può offrire nel settore del fotovoltaico, un settore con ampi margini di crescita in FVG. Dalla valutazione dei consumi in essere, all’assistenza nella fase di contracting con gli installatori, alla ricerca di finanziamenti quando il capitale non fosse disponibile. In particolare il dott. Pagani ha presentato alcuni esempi che prendono in considerazione il rapporto tra costi di investimento e ricavi ipotizzabili, evidenziando le opportunità e segnalando i punti critici.