In collaborazione con TOYOTA MHIT, abbiamo tracciato un percorso che accompagna le imprese alla cosiddetta “Industria 5.0”:
Efficienza Energetica + Trasformazione Lean

SOLE, ecco il il nome scelto per questo innovativo approccio:

Sostenibile
Olistico
Lean
Efficace

Promuoviamo un modello di impresa efficiente e competitivo che segue le indicazioni del Green Deal Europeo:
entro il 2030, +32,5% di efficienza energetica, + 32% di energia da fonti rinnovabili e -55% di emissioni di gas serra;
entro il 2050, neutralità climatica.

Efficienza Energetica +
Trasformazione Lean +
Monitoraggio +
Formazione +
CER +
Economia Circolare +
Comunicazione=
COMPETITIVITÀ

Quali sono i benefici dellapproccio SOLE?
Un aumento di competitività, vivendo come fattore strategico il percorso verso la neutralità climatica;
una maggiore visibilità per le aziende pioniere che lavorano con successo sul tema della transizione energetica: approfondisci.
In concreto, ecco l’esperienza di Arbor, prima azienda a seguire l’approccio SOLE.

Cosa offriamo alle imprese:

Ambito Efficienza Energetica Comunicazione Monitoraggio Comunità di Energia Rinnovabile CER
Servizi Offerti Diagnosi Energetica:
– processo produttivo,
– edifici.Analisi tecniche ed economiche di fattibilità.

Supporto tecnico-amministrativo per partecipazioni a bandi pubblici di finanziamento su efficienza energetica ed economia circolare.

Supporto tecnico-finanziario sull’analisi di proposte di fornitura di beni e servizi nell’ambito dell’efficienza energetica e della prodizione ed uso di fonti energetiche rinnovabili.

Progettazione di un pacchetto informativo personalizzato sul percorso verso la neutralità climatica da condividere con clienti, dipendenti e fornitori.

Progettazione e realizzazione di sessioni formative sui temi energetici rivolte ai dipendenti.

Monitoraggio dei flussi energetici secondo quanto previsto dal Modello Energetico aziendale.

Correlazione fra gli indici di prestazione energetica e quelli di prestazione produttiva.

Gestione, elaborazione ed analisi dei dati monitorati mediante apposito Portale Energia.

Reportistica periodica.

Progettazione della CER – comunità di energia rinnovabile.

Coinvolgimento dei dipendenti nella costituzione della CER.

Calcolo della redditività economica della CER (incentivi, risparmi su costi vendita/trasmissione, risparmi in bolletta da autoconsumo).

Elaborazione di una Proposta di redistribuzione dei ricavi in base al criterio di produzione o autoconsumo.

Assistenza alla redazione dell’atto costitutivo e dello statuto della CER.

Assistenza all’avviamento della CER sul portale del GSE e successiva gestione.

Risultati attesi Riduzione dei costi energetici.

Piano Energetico aziendale.

Accesso agli incentivi per gli interventi di efficientamento energetico.

Riduzione delle emissioni di anidride carbonica e gas serra.

Aumento della competitività.

Partecipazione attiva dei dipendenti a garanzia del successo a lungo termine della transizione energetica.

Individuazione dei possibili ambiti di intervento per ridurre al minimo ogni tipo di spreco. Coinvolgimento attivo dei dipendenti sui temi strategici come il monitoraggio, l’efficienza produttiva ed energetica e il miglioramento continuo.

Riduzione dei costi in bolletta.

Incentivi concessi ai componenti della CER.

Per saperne di più e per aumentare efficienza e competitività della tua impresa, contattaci:

Agenzia per l’energia del Friuli Venezia Giulia
ing. Samuele Giacometti
email: samuele.giacometti@ape.fvg.it
tel: 0432 980322 int. 214
cell: 347 6093050